L’Alzavola Brasiliana (Callonetta Leucophrys) è una specie di anatra diffusa in Brasile, come si intuisce dal nome stesso, nel nord-ovest dell’Argentina e soprattutto in Paraguay. Dal carattere pacifico e pacato predilige i grandi stormi, a volte molto numerosi, e soprattutto nel periodo della migrazione invernale si unisce spesso ad altre specie.

In cattività l’Alzavola Brasiliana (Callonetta Leucophrys) si alleva con estrema facilità, si adatta benissimo all’uomo e riesce spesso a deporre almeno due volte in una sola primavera. Insieme all’Anatra Sposa (Aix Sponsa) è sicuramente consigliata soprattutto per chi è alle prime armi, alle prime esperienze da allevatore.

L’Alzavola Brasiliana (Callonetta Leucophrys) predilige zone acquitrinose, laghi, paludi di mangrovie ma anche piccoli stagni che mostrano una bassa e fitta vegetazione; si nutre principalmente in acque poco profonde, preferibilmente vicino alle rive, concentrandosi su semi, radici, piccoli frutti e insetti.

La coppia di Alzavola Brasiliana (Callonetta Leucophrys) rimane fedele nel corso del tempo, a volte per tutta la vita. La femmina si occupa della costruzione del nido la quale avviene nelle cavità degli alberi o in vecchi nidi lasciati da altri uccelli nei pressi dell’acqua.

Il maschio di Alzavola Brasiliana (Callonetta Leucophrys) difende con impeto la rispettiva compagna e in caso di pericolo emette suoni particolari, piuttosto nasali che creano allarmismo identificando immediatamente il pericolo; quest’ultimo raramente partecipa alla cova assieme alle rispettiva compagna ma, una volta nati, si prende cura dei piccoli con estrema cura e dedizione.

I pullus agili e rapidi già dopo poche ore dalla nascita si cibano di insetti, soprattutto mosche e zanzare. I maschi di Alzavola Brasiliana (Callonetta Leucophrys) sono leggermente più grandi rispetto alle femmine e risultano anche molto più colorati delle rispettive compagne.

Esiste un dimorfismo sessuale accentuato tra i membri della coppia dove le femmine principalmente di colore  marrone e bianco hanno tinte più tenui e spente; i maschi, al contrario, hanno un piumaggio che tende al rosso, celeste, verde, beige e nero nella parte superiore della testa. L’Alzavola Brasiliana (Callonetta Leucophrys) è presente anche in due bellissime mutazioni: la “Gialla” caratterizzata da colori tenui e piuttosto chiari e la “Silver” caratterizzata da colori sicuramente molto più freddi e decisamente argentati.